Lenticchie di Onano - vaso 340 gr

3.50

Cresce sulle colline che costeggiano il lago di Bolsena e la sua produzione è molto limitata tanto da farne un prodotto assai raro. Già consumata agli albori del ‘600, questa particolare specie di lenticchia viene anche chiamata la “Lenticchia dei Papi” perché a quei tempi apprezzata alla corte papale nel Palazzo dei Papi a Viterbo. Durante la settimana di ferragosto ad Onano, comune dell’Alta Tuscia Laziale si tiene una sagra dedicata proprio a questa Lenticchia.